“Il nuovo codice di giustizia sportiva FIGC. Istruzioni per l’uso” è la nuova pubblicazione della collana giuridica “Diritto & Diritti“, di cui l’avvocato pisano Alberto Foggia è autore, edito da Arancia Publishing della Bradipolibri Editore. Il legale, tra l’altro delegato per Pisa e provincia dell’associazione consumatori Adusbef e curatore fin dal 2004 della rivista on line di diritto sportivo (www.civile.it/sportivo), con questo libro  affronta nuovamente il tema del calcio dopo quello dedicato agli agenti dei calciatori. Un testo con il quale il legale pisano fornisce al lettore un agile strumento per orientarsi e districarsi nell’iter del procedimento sportivo, facendo riferimento al nuovo Codice di Giustizia Sportiva, approvato dalla Giunta Nazionale del CONI ed entrato in vigore a giugno 2019.

“Il codice è suddiviso in due parti, di cui la prima dedicata alla ‘Disciplina’ e la seconda riservata al ‘Processo sportivo’ – spiega l’avvocato Alberto Foggia -. Per spiegare il nuovo codice e dipanare i dibattiti che, com’era inevitabile, sono sorti circa l’interpretazione di alcune disposizioni si fa anche ricorso alla giurisprudenza di settore, che permette di semplificare notevolmente il quadro normativo e applicativo. Ad esempio per quanto riguarda la parte delle condotte violente nei confronti degli ufficiali di gara ma anche tra calciatori, si citano decisioni al fine di rendere più facilmente comprensibile i relativi articoli e gli eventuali strumenti di difesa”.

Il testo, che ospita anche gli interventi degli avvocati Edoardo Ferragina e Mattia Grassani, è in vendita sulle piattaforme on line oppure al seguente link https://www.foggiamerico.com/it/visual.php?num=93397.