Qui Brescia

La capolista del campionato arriva a questo bigmatch con 4 vittorie nelle ultime 5 gare ed un ruolino di marcia veramente positivo con Mister Inzaghi che nelle ultime partite è riuscito a registrare anche un pò la difesa rispetto all’inizio del campionato. Per il match di oggi il tecnico dei lombardi avrà tutti gli elementi a disposizione e dovrebbe schierare i suoi con un 4-3-2-1 così composto:

tra i pali c’è il finlandese Joronen; in difesa sulla destra c’è Mateju con a sinistra Pajac ed al centro la coppia Cistana-Chancellor. I tre della mediana dovrebbero essere Bisoli, Van de Looi e Bertagnoli con più avanzati nel ruolo di trequartisti il pericolosissimo Palacio e Leris a supporto dell’unica punta di ruolo Bajic.

Qui Pisa

I nerazzurri in questo delicatissimo bigmatch ritrovano Lucca e Nagy dalla squalifica ma perdono ancora Tourè che ha comunque vinto il ricorso e che tornerà in campo martedì contro il Perugia. Per il match di oggi Mister D’Angelo dovrebbe proseguire sulla falsa riga del 3-5-2 che ben ha fatto contro il Benevento:

tra i pali ci sarà ovviamente Nicolas con Hermannsson, Caracciolo e Leverbe a fare da tris difensivo. A centrocampo sull’out di destra pronto Birindelli con Beruatto a sinistra mentre in mediana tornerà come detto Nagy accanto a Gucher e Marin. Davanti dopo l’ottima prestazione contro il Benevento dovrebbe aver preso nuovamente una maglia da titolare Cohen accanto al rientrante Lucca.

Le probabili formazioni

Brescia (4-3-2-1): Joronen, Mateju, Cistana, Chancellor, Pajac; Bisoli, Van de Looi, Bertagnoli; Leris, Palacio; Bajic. All. Inzaghi

Pisa (3-5-2): Nicolas, Hermannsson, Leverbe, Caracciolo; Birindelli, Gucher, Nagy, Marin, Beruatto; Cohen, Lucca. All. D’Angelo

Arbitro: Simone Sozza della sezione di Seregno | Calcio d’inizio ore 16.15