Mercoledì sera è andata in onda la puntata numero 622 di “Eoraparloio”, la storica trasmissione condotta da Giovanni e Riccardo e interamente dedicata alle emozioni e ai pensieri sul Pisa e sul suo percorso in campionato. Negli studi di PisainVideo sono intervenuti diversi ospiti a commentare il momento dei nerazzurri: uno di questi è stato Patric Iannarilli, giornalista di Tuttomercatoweb.

“Oggi pomeriggio assisteremo a una partita spettacolare, ne sono certo – spiega il giornalista – al Rigamonti si sfidano quelle che sono, al momento, le migliori due formazioni della Serie B. Il Pisa arriva rinfrancato all’appuntamento grazie al ritorno alla vittoria con il Benevento. Le Rondinelle invece sono in assoluta fiducia: hanno vinto quattro delle ultime cinque partite”. Iannarilli prosegue: “Al Pisa mancherà ancora Tourè in mezzo al campo, ma ritrova là davanti Lorenzo Lucca. Nel Brescia invece non ci sono assenze”.

Iannarilli poi aggiunge: “In questa prima metà di stagione hanno fatto molto bene Pajac e Cistana nella rosa delle Rondinelle. In particolare il giovane difensore italiano sta trovando continuità. E’ bresciano, è cresciuto nella sua squadra del cuore e con mister Inzaghi si sta togliendo diverse soddisfazioni”. “Già nella passata stagione la società aveva l’obiettivo dichiarato di tornare in Serie A – continua il giornalista – dopo una prima parte disastrosa, con l’arrivo di Clotet la squadra si è rimessa in carreggiata agganciando i playoff all’ultima giornata. Tanti big dalla scorsa annata sono rimasti e a loro si sono aggiunti i vari Moreo, Leris e Palacio. Attualmente sono in linea con l’obiettivo, quindi, e chissà se a gennaio il club non cercherà di investire ancora per assicurarsi un posto per la promozione”.