Il Comune di Pontedera ha erogato un contributo complessivo di 15mila euro destinato ai tre istituti comprensivi cittadini ( Gandhi, Pacinotti e Curtatone e Montanara ) e al Centro provinciale per l’istruzione degli adulti per “Sostenere e promuovere l’autonomia scolastica”.


Ci siamo richiamati ai principi di responsabilità, sussidiarietà e buona amministrazione nell’interesse delle alunne e degli alunni e delle loro famiglie, cui si ispira l’accordo tra gli Istituti Comprensivi e il Comune di Pontedera firmato nel 2020, valevole anche per il 2021 e che sarà rinnovato nel 2022″, ha spiegato l’assessore alle politiche educative Francesco Mori.
“L’Amministrazione Comunale intende continuare a sostenere e promuovere l’autonomia scolastica. L’obiettivo è assicurare prioritariamente il sostegno e la promozione di progetti e iniziative didattiche di ampliamento dell’offerta formativa e offrire ulteriore supporto all’ampliamento del patrimonio di arredi e attrezzature scolastiche dei vari plessi”,
ha concluso l’assessore.