Ripartono i servizi doposcuola dedicati a due fasce d’età: l’“Astuccio Magico” per i bambini che frequentano la Scuola dell’Infanzia del Capoluogo, dai 3 ai 5 anni, e “SOS Compiti” per tutti i bambini della Scuola Primaria del capoluogo e frazioni, dai 6 ai 10 anni.

Le attività ludico-educative saranno gestite dalla Cooperativa sociale Alioth che si è aggiudicata l’affidamento a seguito di una selezione fatta dal Comune di Castelfranco.

L’Astuccio Magico prevede attività ludiche dalle 16,00 alle 18,15 che si svolgeranno dal lunedì al venerdì presso i locali di Villa Cavallini a Castelfranco (Via de Gasperi, 12B). Per i servizi è richiesto un contributo mensile di € 25,00.

SOS Compiti è invece rivolto a chi ha voglia di fare i compiti in compagnia e per i bambini con difficoltà scolastiche, prevede infatti un aiuto per lo svolgimento delle lezioni assegnate per casa dagli insegnanti. Il servizio si svolge dalle 14 alle 16 sia nel Capoluogo presso Villa Cavallini (il lunedì, martedì e giovedì), sia a Orentano presso la Biblioteca Comunale (il mercoledì e venerdì).

Per il servizio è richiesto un contributo mensile di € 25,00.

L’iscrizione è obbligatoria e il numero dei posti è limitato a causa dell’emergenza sanitaria in corso (15 per le attività di Villa Cavallini, 12 per quelle che si svolgono a Orentano).

L’iscrizione potrà essere effettuata online accedendo al link https://aliothgroup.it/index.php/news/89-doposcuola-castelfranco-di-sotto oppure in forma cartacea in occasione dei laboratori natalizi sabato 4 dicembre presso Villa Cavallini dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Sarà comunque possibile presentare l’iscrizione anche direttamente alla struttura in qualunque momento, fino alla capienza massima.

Nel mese di dicembre, verranno organizzati i LABORATORI CREATIVI A TEMA NATALIZIO per i bambini da 6 a 10 anni a cura della cooperativa sociale Alioth Educazione.

Sabato 11 dicembre a Villa Cavallini a Castelfranco di Sotto (Via de Gasperi, 12B) ci sarà “Il Bosco di Babbo Natale” dove saranno realizzati personaggi di Natale con materiali riciclati (rotoli di carta, giornali, scatole di carta etc) e sabato 18 dicembre lo stesso evento verrà proposto presso la Biblioteca di Orentano.

Mentre il 18 dicembre a Villa Cavallini si terrà l’appuntamento “L’Aquilone di Babbo Natale“, dove gli animatori assisteranno i piccoli nella costruzione di aquiloni con carta e materiale di recupero (fogli di giornale, carta da regalo, legno).

I laboratori si svolgono in orario 9,00-12,00.

Partecipazione libera e gratuita.