Domani, venerdì 10 dicembre, alle ore 11:00, si terrà l’inaugurazione della nuova cabina primaria “Ospedaletto” a Pisa, nella zona laterale di via Maggiore in prossimità del cartello Oratoio (posizione: https://goo.gl/maps/gLHD7U5325j2KyK37), realizzata da E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce rete elettrica di media e bassa tensione.

Al taglio del nastro interverranno rappresentanti delle Istituzioni locali, il comandante provinciale dei Carabinieri di Pisa Giulio Durante, i rappresentanti dell’Ospedale Cisanello Filippo Terzaghi, Marco Gnesi ed Enrico Bacci, il responsabile E-Distribuzione area centro nord Francesco Rondi, il responsabile Sviluppo Rete E-Distribuzione centro nord Maurizio Battegazzore, il responsabile E-Distribuzione Zona Pisa e Livorno Federico Selvatici, il capo unità operativa E-Distribuzione Pisa Gabriele Massei, nonché i referenti Toscana e Umbria Enel delle strutture Affari istituzionali e Sostenibilità, di Comunicazione e di Security.

Per l’azienda si tratta di un investimento di 4,6 milioni di euro che con questo impianto innovativo e di ultima generazione, da cui escono linee elettriche completamente interrate, porta benefici al servizio elettrico di oltre 50mila utenze (di cui 25mila con alimentazione diretta dalle dorsali elettriche uscenti dalla cabina) tra i territori comunali di Pisa e Cascina. Una grande opera per la città e per il territorio circostante, realizzata con attenzione all’innovazione, alla sostenibilità ambientale e all’inserimento nel contesto urbano.

Tutti i dettagli saranno illustrati durante l’evento inaugurale, che si svolgerà all’aperto (compresa visita guidata all’impianto) nel rispetto delle norme anticovid.