Oggi 10 dicembre alle 18.30 alla Domus Mazziniana si terrà la Tavola Rotonda Tra Mazzini e Gandhi Giovanni Pioli e le origini della Non Violenza in Italia, promosso dall’Associazione allievi e amici di Scienze per la Pace, dal Comitato Pisano per la Storia della Resistenza e della Società contemporanea, dall’Associazione Mazziniana Italiana, dal Comitato “per il Risorgimento “ e dalla stessa Domus Mazziniana.

Occasione del dibattito e la pubblicazione presso l’editore Felici di due volumi opera di Umberto Mugnaini, che ripropongono all’attenzione del pubblico una figura dimenticata del movimento pcifista e non violento italiano: Giovanni Pioli, la cui vita attraversa quasi un secolo di Storia italiana vissuto da testimone attento e partecipe, sempre ‘contromano’: sacerdote, costretto ad abbandonare la carriera ecclesiastica per l’accusa di modernismo, antifascista, mazziniano, gandhiano, tra i primi pacifisti italiani e dopo la seconda guerra mondiale, tra i fondatori, insieme ad Aldo Capitini, del movimento non violento in Italia.

A discutere dell’attualità della figura di Giovanni Pioli con Umberto Mugnaini saranno il direttore scientifico della Domus Mazziniana Pietro Finelli e il presidente nazionale dell’Associazione Mazziniana Italiana, Michele Finelli.

Sarà possibile seguire l’evento anche sui canali social della Domus Mazziniana

Per l’accesso alla sala è obbligatorio il green pass e il rispetto della normativa Covid

Per informazioni e contatti: tel: 05024174; eventi@domusmazziniana.it