Open day venerdì 10 dicembre dalle 15.30 all’Istituto di Istruzione Superiore Statale ‘Antonio Pesenti’ di Cascina. Un’occasione utile per scoprire tutte le opportunità offerte agli studenti per sviluppare le loro potenzialità e costruire il loro futuro. Liceo linguistico, scientifico, delle scienze applicate, sportivo e istituto tecnico economico sono le scelte a disposizione dei ragazzi. In occasione dell’open day, ci sarà anche la premiazione di alcune ex studentesse che hanno raggiunto traguardi importanti nello studio e si sono distinte in diversi campi della vita sociale e lavorativa. A partire dalla più giovane, la 19enne Elizabeth Cotrozzi, che nello scorso ottobre è stata insignita del titolo di ‘Alfiere del Lavoro’ dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. “Accogliamo con orgoglio queste donne all’interno dell’orientamento formativo nella speranza che possano essere di esempio per tutti gli studenti futuri – commentano dal ‘Pesenti’ -. Per la prima volta andiamo a premiere le nostre eccellenze, ma ripeteremo questa iniziativa perché negli anni l’Istituto Pesenti ha sfornato tante eccellenze”. Alla premiazione saranno presenti anche il sindaco Michelangelo Betti e Alessandra Nardini, assessora regionale all’istruzione e alle pari opportunità, oltre alla dirigente scolastica Ivana Carmen Katy Savino. Per il primo cittadino sarà anche un ritorno nella ‘sua’ scuola, quella in cui ha insegnato inglese fino al momento dell’elezione a sindaco. “Mi fa piacere rientrare all’Istituto Pesenti nei giorni dell’orientamento scolastico – spiega Betti – e di farlo insieme all’assessore regionale all’istruzione e alle pari opportunità. Sarà un momento di presentazione di tutta l’offerta formativa dell’istituto e anche della consegna di riconoscimenti per le eccellenze al femminile. È significativo che Alessandra Nardini abbia le deleghe all’istruzione e alle pari opportunità, per cui è importante che sia qui in questa giornata nella sua doppia veste”.