Dagli studi di PisainVideo è andata in onda la puntata assoluta numero 623 di “Eoraparloio”, la storica trasmissione condotta da Giovanni e Riccardo dedicata al cammino del Pisa e al campionato di Serie B più in generale. Sono stati molti gli interventi ospitati durante la puntata, uno dei quali è stato quello di Mario Molteni, giornalista di Ciao Como Radio, che ha presentato la sfida che domani i lariani vivranno contro il Pisa al “Sinigaglia”.

“Purtroppo la nota più importante da segnalare nell’ottica della sfida di domani è quella che riguarda gli assenti tra le fila del Como – commenta Molteni – mancherà infatti il grande ex Stefano Gori, vittima di uno strappo muscolare. E non ci saranno neppure Chajia e Ioannou. Sarà una gara comunque molto combattuta, perché entrambe le compagini giocano sempre per vincere. Gattuso ha dato questa mentalità alla sua squadra, e così D’Angelo con i suoi uomini”.

Molteni continua: “Probabilmente vedremo diversi gol, perché sia il Como che il Pisa hanno un’ottima fase offensiva. In attacco rientrerà Cerri dopo i tre turni di squalifica, mentre per i nerazzurri non c’è bisogno di fare presentazioni sulla batteria di attaccanti a disposizione di D’Angelo”.