Il Pontedera perde contro il Pinerolo per 2-0, trovando la terza sconfitta consecutiva. Le padroni di casa tengono il pallino del gioco e si rendono pericolose con un’azione personale di D’Alessandro poi con Iannella e Mazzella, mentre il Pinerolo non sembra vivere una delle sue giornate migliori e non si avvicina mai dalle parti di Bulleri. Brutta notizia in casa Pontedera: Tramonti è costretta al cambio per un infortunio preoccupante al ginocchio, al suo posto entra il neoacquisto Gambardella. Ad inizio ripresa il Pinerolo è letale: punizione da fuori di Bianco e palla che termina nel sacco alle spalle di Bulleri, 0-1. Al 62′ Sidoni salva il risultato, ma 2′ più tardi il Pinerolo è cinico e trova il gol del raddoppio con Barbero, da posizione ravvicinata. In casa Pontedera resta comunque il rammarico per una sconfitta abbastanza immeritata.

In classifica le granata sono ancora all’undicesimo posto del Girone A di Serie C con undici punti. Domenica il Pontedera andrà in casa dell’Orobica, vittorioso sul campo della Lucchese per 1-0.