L’ Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, al termine degli accertamenti di polizia giudiziaria, ha denunciato alla Procura della Repubblica un cittadino dell’Est Europa di 43 anni, residente in provincia, per il reato di omissione di soccorso a seguito della denuncia di reato presentata dalla persona offesa. Quest’ultima sarebbe stata vittima di un sinistro stradale in questa via del Marmigliaio, a seguito del quale il conducente dell’autovettura che l’aveva tamponata, successivamente identificato per la persona sopra indicata, si allontanava velocemente senza sincerarsi delle condizioni della controparte e senza prestargli dunque soccorso. La vittima riportava lesioni giudicate guaribili in 16 giorni.