Logge dei Banchi illuminate di verde, fucsia e blu stasera, lunedì 28 febbraio. Anche il Comune di Pisa aderisce infatti alla campagna di sensibilizzazione “Accendiamo le luci sulle malattie rare” che ha come obiettivo quello di accendere i riflettori su questo genere di malattie, affinché nessuno sia lasciato indietro, né dalla ricerca scientifica né dalle tutele sociali. L’iniziativa si svolge in occasione della quindicesima edizione della Giornata Mondiale delle Malattie Rare (Rare Disease Day), promossa da EURORDIS e coordinata a livello nazionale da Uniamo FIMR.

Le malattie rare riguardano oltre 2 milioni di famiglie in Italia, 30 milioni in Europa e 300 milioni nel mondo e restano malattie sconosciute ai più e spesso anche alla comunità scientifica, come nel caso delle ultrarare e delle orfane di diagnosi.