Un nuovo servizio per i cittadini cascinesi. Grazie all’accordo tra Confesercenti Toscana Nord e Pages (Pubblica Assistenza Gestione Servizi s.r.l.), ogni primo giovedì del mese sarà infatti attivo lo sportello Caaf/Patronato gestito dall’associazione di categoria nei nuovi locali di PAGES s.r.l. in via Comaschi 126. Un servizio quanto mai utile in un momento in cui ci sono diverse novità, come l’assegno unico. All’inaugurazione c’erano Simone Romoli (responsabile area pisana di Confesercenti Toscana Nord), Sabrina Pardini (consulente del Patronato Epasa-Itaco di Confesercenti), Marco Lo Cicero (Amministratore Delegato di PAGES s.r.l.), Marco Magri (referente di Direzione di PAGES s.r.l.) e, per l’amministrazione comunale, il sindaco Michelangelo Betti e l’assessora al sociale Giulia Guainai.

“C’è un rapporto consolidato da anni tra Confesercenti e Pubblica Assistenza – ha spiegato Sabrina Pardini –: riceverò qui il primo giovedì del mese, la mattina. La collaborazione con la PAGES sta andando benissimo: facciamo assistenza fiscale, dichiarazione dei redditi, Isee e molto altro. Uno sportello Caaf con patronato abbinato, con il centralino che prende le prenotazioni permettendomi di avere gli appuntamenti fissati. Tante persone che si rivolgono alla sede di Pisa vengono da Cascina e quest’anno potremo riceverli qua”. “Si tratta di un servizio molto apprezzato dalla cittadinanza – ha aggiunto Marco Lo Cicero –: quando dai un servizio, devi riuscire a soddisfare le esigenze del cittadino e il fatto che tutti ritornino significa che l’obiettivo è stato centrato. Il rapporto di fiducia con la cittadinanza è fondamentale e questa collaborazione va nel verso giusto. Viene offerto un servizio importante ai cascinesi”.

Marco Magri ha dunque mostrato agli intervenuti i nuovi spazi di Pages, con le postazioni predisposte anche per il co-Working, sottolineando anche la posizione strategica degli uffici. “Andiamo incontro a novità importanti come l’assegno unico – ha rimarcato Simone Romoli – e avere sul territorio un punto informazioni e assistenza a disposizione del cittadino, e a due passi da casa, è un elemento da non trascurare. Per esempio, chi aveva agevolazioni e detrazioni, con l’assegno unico dovrà rifare tutto da capo”. Le conclusioni sono state del sindaco Michelangelo Betti. “È positivo che il nostro territorio si arricchisca di nuovi servizi. Pages era presente già da oltre un anno e quel contenitore adesso si sta riempiendo: questa opportunità data da Confesercenti ai cittadini cascinesi è di sicuro importante e speriamo che possa crescere nel corso del tempo. La posizione di questi uffici è centrale rispetto alla raggiungibilità sia con mezzo pubblico che privato, per cui ringrazio Confesercenti e PAGES s.r.l. per aver scelto Cascina per questi servizi”.