una sorta di all-in la sfida in programma stasera ore 20.30 al Pala Credit Agricole fra Etrusca La Patrie San Miniato e Pontoni Falconstar Monfalcone, che in gara 5 dei quarti di finale playoff si giocheranno la possibilità di accedere alla semifinale. I biancorossi si sono fatti rimontare nella serie, iniziata nel migliore dei modi con le due vittorie ottenute fra le mura amiche, poi però in friuli hanno giocato probabilmente le più brutte partite della stagione, uscendo sconfitte contro un avversario che si è dimostrato strutturato e scorbutico.

«Dobbiamo combattere l’ansia che ci ha attanagliato nelle due partite in trasferta, stranamente non abbiamo sofferto a livello psicologico – commenta coach Marchini- in gara 1 dove potevamo aver qualcosa da perdere, mentre sul 2-0 in una situazione molto favorevole abbiamo inanellato una serie di errori mai commessi in stagione. Come ho detto più volte abbiamo avuto la sfortuna di affrontare una squadra che si è piazzata ottava, ma nel nostro girone avrebbe potuto piazzarsi tranquillamente fra le prime 5, sono molto bravi a chiudere l’area e a trovare canestri difficili, per certi versi sono simili a noi. Detto questo dobbiamo ritrovare noi stessi, fare le nostre cose senza andare in apprensione». Monfalcone adesso potrebbe avere l’inerzia della serie dalla sua, dopo le ultime vittorie potendo contare su giocatori come Prandin in grado di spostare gli equilibri, ma San Miniato se gioca come sa potrebbe portare la vittoria a casa. Stasera ci sarà bisogno di un Pala Credit Agricole caldo, per aiutare e spingere la truppa di Marchini verso una semifinale che sarebbe pienamente meritata per quanto fatto finora in questa stagione. Marchini chiama a raccolta il pubblico

«Il supporto della nostra gente è fondamentale, mi auguro quindi di vedere gremito il nostro palazzetto perchè abbiamo bisogno di loro in questa partita così importante». La società vista la delicatezza della sfida sta effettuando promozioni sperando in una risposta più ampia possibile: infatti i tesserati Etrusca e gli under 20 avranno accesso gratuito, 10 euro per il biglietto intero 15 per unico tagliando moglie e marito. I biglietti si potevano acquistare in prevendita e questa sera prima della palla a due, Benites e compagni sono ad un passo da un grande risultato, per riuscirci c’è bisogno del supporto e dell’aiuto della gente di San Miniato.