2 a 1 al Rigamonti contro il Brescia e Stroppa mette un piede in finale. Doppietta del danese

Davanti a Silvio Berlusconi con Adriano Galliani e a Sandro Tonali il Monza di Giovanni Stroppa vince in rimonta nell’andata della semifinale play-off di serie BKT. 2-1 il punteggio finale al Rigamonti davanti a 14 mila persone. Decide una doppietta di Gytkjaer che ribalta il Brescia che era andato in vantaggio con Moreo. Ottimo inizio per la squadra di Corini che passa in vantaggio al 7′ con Moreo. L’attaccante sfrutta un rimpallo a favore calciando forte di mancino sotto la trasversa. Nel giro di 3′ Corini perde per infortunio Huard e Sabelli: l’allenatore bresciano inserisce Pajac e Bertagnoli. Dopo aver sofferto l’aggressività e il pressing del Brescia, la squadra di Stroppa trova il pareggio sul finire di primo tempo. Ciurria, sfruttando il posizionamento sbagliato di Mangraviti in uscita dal fuorigioco, serve infatti un assist perfetto per Gytkjaer che facile mette in rete l’1-1. Nella ripresa il ritmo cala e il Monza ne approfitta. Gytkjaer ribalta il Brescia grazie ad un rigore procurato da Ciurria e perfettamente calciato dall’attaccante per il 2-1 finale.

Domenica la gara di ritorno in Brianza con il Monza che potrà permettersi di perdere anche con un gol di scarto per raggiungere la finale.