Con un lungo post su Instagram Ernesto Torregrossa ha salutato la fine della stagione con un commovente post di ringraziamento verso i colori nerazzurri e la città:

“Grazie PISA.
Grazie perché mi hai fatto sentire nuovamente importante dopo un anno per me difficile.
Grazie perché mi hai fatto conoscere dei compagni di squadra con qualità tecniche e umane sorprendenti.
E grazie soprattutto perché mi hai dimostrato cosa vuol dire tifare incondizionatamente per la squadra della propria città, dal bambino che ti chiede emozionato una foto fuori da San Piero, al barista che si preoccupa delle condizioni fisiche, fino al nonno con la sciarpa neroazzurra che ti carica con “ dai bimbo, tocca a te fa gol domenica “.
Questa per me è la vera essenza del calcio, questo è il calcio che sognavo da bambino, tanti sacrifici per vivere queste partite, anche se si è perso.. ma dentro di me, di noi, si è vinto… perché l’emozione che si è provato è troppo più grande della delusione della sconfitta. Almeno per me.
Grazie PISA
Forza PISA”