Da ieri è pubblicato sul sito del Comune di Pisa il bando generale per la mobilità in alloggi di edilizia residenziale pubblica (E.R.P.) 2022. Gli interessati al cambio di alloggio all’interno del patrimonio ERP del Comune di Pisa potranno presentare domanda in qualsiasi momento dell’anno.

Verrà così formata una prima graduatoria in base alle domande pervenute nei primi 30 giorni di pubblicazione del bando. Successivamente, la graduatoria sarà aggiornata almeno una volta all’anno entro il 31 dicembre. Per consentire un’adeguata istruttoria delle domande e il rispetto dei tempi, l’ufficio competente esaminerà le domande pervenute entro il 30 settembre di ogni anno, salvo motivate situazioni di necessità.

La domanda dovrà esclusivamente essere presentata online sul sito del Comune di Pisa alla pagina servizi online: l’accesso al portale sarà consentito tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (carta identità elettronica) oppure CNS (Carta Nazionale dei Servizi); la domanda potrà essere inoltrata anche servendosi di altra persona, dotata delle suddette credenziali di accesso al portale, se munita di apposita delega. Altre forme di presentazione delle domande non sarano accolte.

Le graduatorie provvisorie e definitive saranno pubblicate nel rispetto della Privacy, richiamando il numero di protocollo della domanda. I requisiti di accesso al bando e le condizioni che determinano l’attribuzione dei punteggi devono essere posseduti dal nucleo alla data di presentazione della domanda. Entro 15 giorni dalla data di pubblicazione della graduatoria provvisoria è possibile presentare opposizione avverso il punteggio attribuito o l’esclusione; non sarà possibile richiedere l’attribuzione di punteggi per situazioni non dichiarate nella domanda di partecipazione.

La graduatoria e ogni altra comunicazione inerente il Bando per la mobilità in alloggi ERP saranno pubblicati sull’Albo Pretorio on line del Comune e sul sito del Comune di Pisa (area tematica “Casa”).

Link a

https://www.comune.pisa.it/it/articolo/bando-generale-la-mobilita-alloggi-allinterno-del-patrimonio-erp-2022