Ennesima stagione calda per il calcio di serie C, come ogni anno l’attenzione di molti addetti ai lavori è rivolta verso quelle compagini che sono alle prese con le difficoltà ad iscriversi ai campionati di competenza. Contrariamente agli ultimi anni la situazione sembra essere migliorata, soltanto due compagini: Campobasso e Teramo rischiano l’esclusione. La Covisoc ha già dato parere negativo. Molisani e abruzzesi hanno inoltrato un ulteriore ricorso al collegio di garanzia del Coni.

La sentenza di quest’ultimo organismo sportivo avverrà lunedì pomeriggio, in caso di ulteriore sentenza negativa i club potrebbero rivolgersi alla giustizia ordinaria. A quel punto si aprirebbe la corsa ai ripescaggi, con Fermana e Torres in pole per prendere il loro posto in terza serie. Successivamente ci sarebbe spazio per la diramazione dei gironi e del primi turni della Coppa Italia, prima dei calendari previsti per la prima settimana di agosto.