Capecchi: «Momenti di crescita per l’intera comunità»”.Riflettere e socializzare. Giovedì 28 luglio a partire dalle 19 il Circolo Arci Torre Giulia a San Romano ospiterà un momento di riflessione e socializzazione con l’associazione Abbracciami Aps.

«Una serata – commenta il sindaco di Montopoli Giovanni Capecchi – sostenuta dall’amministrazione comunale per far conoscere gli scopi e le attività di una nuova associazione, che ha già visto la sua prima collaborazione con noi in occasione della camminata nel mese di aprile dedicato all’autismo. Parlare di autismo, degli ostacoli e delle priorità che le famiglie e i loro figli e figlie incontrano ci permetterà di andare incontro a nuove esigenze o richieste che spesso non arrivano alle istituzioni».

Si chiama “Torre in festa” l’evento che prevede un aperitivo e la visione dello spettacolo “La verità, vi prego, sull’amore” della compagnia No, grazie!

«L’associazione nasce a maggio 2021 a difesa dei diritti delle persone autistiche, neurodivergenti, disabili e delle loro famiglie. Costituita da genitori, familiari e persone nello spettro autistico Abbracciami è un’Associazione di Promozione Sociale – interviene la presidentessa Sabina Marmeggi – ha come intento primario quello di migliorare la qualità della vita delle persone autistiche, neurodivergenti e disabili favorendone l’autonomia e l’inserimento sociale nell’ottica di garantire un futuro che superi il concetto di mera inclusione per approdare a una reale convivenza delle differenze, dove ogni unicità sia valorizzata e pensata all’interno della comunità tutta. I nostri bambini e ragazzi sono sì diversi ma non sono difettosi».

«Riteniamo – conclude il sindaco Giovanni Capecchi – che i momenti di ascolto e socializzazione come questi possano essere importanti per far crescere la nostra comunità, una comunità forte e sensibile».

Nella foto: da sinistra la presidente Sabina Marmeggi, nel centro il vicepresidente Andrea Franceschi e Irene Cavallini socia dell’associazione