E’ stato pubblicato sul  sito istituzionale del Comune di Pisa il bando per l’assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione (ex art.11 della L. 431/98) per l’anno 2022. Sarà possibile richiedere l’agevolazione fino al prossimo 26 settembre. Sulla misura sono stati messi a disposizione circa 320 mila euro tra risorse comunali (264mila euro) e regionali (55mila euro).

Il bando è consultabile presso l’ufficio U.R.P. comunale e scaricabile dalla Rete Civica del Comune di Pisa, accedendo all’area tematica CASA/Contributi per i canoni di locazione https://www.comune.pisa.it/it/ufficio/contributi-i-canoni-di-locazione-2 oppure alla Sezione “Bandi di Gara e altri bandi”  https://www.comune.pisa.it/it/ricerca-bandi/altri%20bandi.

Le domande potranno essere presentate esclusivamente tramite il Portale dei Servizi on linedel Comune di Pisa, al quale è possibile accedere previo possesso delle credenzialiSPID(Sistema Pubblico Identità Digitale), CNS (Carta Nazionale dei Servizi) o CIE (Carta Identità Elettronica), a partire da oggi, 26 agosto 2022, e entro il 26 settembre 2022 alle ore 23:59.Chi non è personalmente in possesso delle suddette credenziali, può comunque presentare domanda on line tramite un proprio delegato in possesso di suddetto accesso. Coloro che necessitino di un supporto per la compilazione on-line della domanda, possono anche rivolgersi al Centro Polivalente San Zeno, in via San Zeno n. 17, sempre previo appuntamento al numero telefonico 050/7846982.

Per ogni ulteriore informazione inerente al bando, è possibile scrivere all’ indirizzo mail ufficiocasa@comune.pisa.it oppure chiamare il numero verde 800-981212 tutti i giorni compresa la domenica (ad esclusione dei festivi) dal lunedì al sabato dalle ore 8:00 alle ore 20:00 mentre la domenica dalle ore 9:00 alle ore 17:00 e con operatore virtuale al di fuori delle fasce orarie indicate.

Le notizie relative alla procedura saranno tempestivamente pubblicate, nel rispetto della privacy, sul sito internet del Comune di Pisa/Area Tematica Casa e non verranno effettuate comunicazioni personali.