Partirà a breve il progetto sperimentale di ricerca-studio sul benessere organizzativo del personale del Comune di Pisa. È stato infatti approvato lo schema di convenzione da siglare con l’Azienda USL Toscana Nord Ovest per l’attivazione di uno sportello di ascolto psicologico rivolto ai dipendenti del Comune.

Lo sportello sarà aperto a tutti i dipendenti del Comune e fornirà un’accoglienza e analisi della domanda e una consulenza psicologica breve, che garantirà assoluta riservatezza, secondo le leggi in tema di privacy, e particolare attenzione alle problematiche di genere.

La convenzione, che avrà durata annuale, prevede un’attività complessiva di 84 ore (2 ore a settimana).