La Società della salute (Sds) Alta Val di Cecina – Valdera ha pubblicato l’avviso “Indipendenza e autonomia – InAut”, rivolto alle persone con disabilità residenti nel territorio di competenza della Sds e che finanzia interventi in materia di vita indipendente, avvalendosi delle risorse ministeriali del Fondo non autosufficienza 2019-2021.

“InAut” sostiene progetti integrati, personalizzati e finalizzati alle necessità individuali, che consentano alla persona con disabilità di condurre una vita in condizioni di autonomia, al pari degli altri cittadini. Tali misure di sostegno puntano a favorire la crescita della persona e il miglioramento della propria autonomia, finalizzata prioritariamente a specifici percorsi di studio, di formazione e d’inserimento lavorativo, nonché per le funzioni genitoriali e della vita domestica e di relazione. L’iniziativa s’inserisce all’interno del progetto Giovanisì.

Possono presentare domanda di partecipazione, entro il 14 ottobre 2022, le persone con disabilità, capaci di esprimere direttamente, o attraverso un familiare o un amministratore di sostegno, la propria volontà e che rispondano ai requisiti richiesti dal bando, nonché le persone con disabilità collocate in lista di attesa per il finanziamento dei progetti regionali di vita indipendente.

L’avviso pubblico, cui si rimanda per la relativa modulistica e tutte le informazioni di dettaglio, è reperibile sul sito istituzionale della Sds Alta Val di Cecina – Valdera al link http://www.sdsvaldera.it.