Il servizio di bus navetta all’Ospedale di Cisanello già ieri pomeriggio era ripreso con un mezzo sostitutivo, dopo il fermo dei bus da parte della polizia municipale per mancata revisione da parte della ditta appaltatrice del servizio.

Il disagio per l’utenza è stato quindi limitato a circa un’ora nel tardo pomeriggio di ieri e stamani il trasporto è ripreso regolarmente con tutte le corse su mezzi sostitutivi.

L’Aoup, in quanto soggetto appaltante che ha acquistato solamente il servizio di trasporto, non è tenuta al controllo sulla manutenzione dei mezzi ma ha comunque sanzionato la ditta come previsto da contratto.