“THORN”. E’ il titolo dell’installazione performativa che andrà in scena domani, sabato 3 settembre, dalle 17.30 alle 18.30, alla Chiesa della Spina, a Pisa. Una performance tra musica e danza che vedrà protagonista la danzatrice ed autrice, Marianna Miozzo, accompagnata dalla musica di Massimo Magrini, musicista elettronico con all’attivo decine di album e concerti in tutta Europa.

Si tratta della prima di una serie di iniziative che si svolgeranno a Pisa, in varie location della città, tra settembre ed ottobre, all’interno del festival “Link Danza”, un progetto promosso da ParalleloDance con il supporto di Comune di Pisa, Fondazione Pisa e Mistral Mouvement Art e che culminerà con evento-performance che si svolgerà al Giardino Scotto il 30 settembre e 1 ottobre prossimi.

Marianna Miozzo è danzatrice, autrice ed educatrice, diplomata al Real Conservatorio Professional di Danza di Madrid: fonda la relazione corpo e luogo, danza e parola.

Massimo Magrini è ricercatore e musicista elettronico, ha all’attivo decine di album e concerti in tutta Europa.