Coach Marchini commenta queste settimane di pre-campionato trascorse tra amichevoli e allenamenti:

“Le prime tre settimane di lavoro sono state positive, stiamo ponendo le fondamenta del nostro gioco senza trascurare intensità e atteggiamento che dovranno rimanere caratteristiche necessarie della nostra squadra. Ottimo per il momento l’inserimento dei nuovi arrivati che stanno dimostrando grande disponibilità e voglia di migliorare. Abbiamo disputato due amichevoli, la prima sabato scorso contro Agliana, squadra che disputa la serie C Gold, in cui abbiamo visto buone cose e ovviamente aspetti su cui dovremo lavorare, come è normale che sia in questo momento della stagione. Nella seconda partita abbiamo affrontato Piombino, squadra di livello che però non troveremo nel nostro girone. È stata una buona gara dove sono stati maggiori gli aspetti positivi rispetto agli errori. Mi sono piaciute l’intensità, la difesa in certi tratti della gara e la voglia di giocare insieme. Anche il risultato finale è stato positivo con la partita che si è conclusa 73-60.

Sabato ci aspetta il primo impegno ufficiale, che corrisponde al derby contro USE Empoli. E’ una squadra rinnovata, partendo dalla panchina su cui siede Luca Valentino, coach giovane ma molto preparato, e anche nel roster, in cui sono stati effettuati quattro innesti; il playmaker Hidalgo, Casella, giocatore di grande qualità ed esperienza, il lungo Dal Maso e Nwokoye, giocatore molto fisico. Oltre alle conferme di Antonini e Sesoldi, sono stati inseriti numerosi atleti del vivaio, tra cui Cerchiato, Giannone, Mazzoni, Baccetti e Menichetti.

Pur riconoscendo il fascino del derby, per noi sarà prioritario fare una bella prestazione mostrando passi avanti rispetto alle gare precedenti, sia in termini di gioco di squadra che di atteggiamento con cui vogliamo stare in campo.