I Carabinieri della Stazione di Cascina (PI) hanno tratto in arresto,
in flagranza di reato, un 20enne di origine nordafricana che ha
rubato merce varia del valore di circa 500 euro.
Il fatto è avvenuto a Cascina, presso un negozio di abbigliamento,
dove il titolare ha notato il giovane che si muoveva con fare
sospetto tra i camerini per la prova degli abiti e gli espositori della
merce.
La Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Pontedera
(PI) ha immediatamente inviato sul posto un equipaggio della
locale Stazione.
Giunti sul luogo, i militari hanno fermato l’uomo che aveva
appena tentato di uscire dal negozio, vestendo i capi di
abbigliamento privi di cartellini e antitaccheggio.
L’autore del tentato furto è stato condotto presso la caserma e,
dopo le formalità di rito, accompagnato, agli arresti domiciliari,
presso la propria abitazione.