I Carabinieri della Stazione di Pontasserchio (PI) hanno eseguito una ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di un cittadino rumeno di 42 anni.
Nello specifico, circa una settimana fa, l’uomo si era allontanato dall’abitazione dove stava scontando la misura degli arresti domiciliari e, controllato dai Carabinieri di Pontasserchio, era stato denunciato per evasione.
A seguito della denuncia, il Giudice ha emesso il provvedimento con il
quale è stato disposto l’aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari, sostituita con la custodia cautelare in carcere e, pertanto, l‘uomo è stato accompagnato al carcere “Don Bosco” dove dovrà scontare la pena residua.