Continua a lavorare a ritmi serrati l’Etrusca San Miniato che nella stagione 2018-19 parteciperà per il terzo anno consecutivo alla serie B. Nella giornata odierna è arrivata la terza conferma in roster, si tratta di Stefano Capozio che nella stagione appena andata in archivio ha fatto registrare 26 presenze con 9 minuti di media e 2 punti a referto. Su questi dati inevitabilmente ha pesato il brutto infortunio subito alla fine di marzo. Il lungo classe ’98 sta lavorando anche in questi giorni per smaltire il guaio muscolare e presentarsi al meglio all’inizio del campionato. Lo staff ha ritenuto di contare sul suo apporto anche in funzione di una costante crescita in questi anni e per la dedizione dimostrata. Ecco le sue parole attraverso il sito ufficiale biancorosso: “Il mio primo auspicio è quello di mettersi alle spalle gli infortuni di questa stagione e poter vivere una stagione di crescita importante; sto lavorando duramente anche in questi giorni e voglio farmi trovare pronto per il raduno ad agosto. Poi voglio ringraziare i mie compagni di viaggio di questa stagione per tutto quello che mi hanno dato, perché è stato bello passare tanto tempo con loro in un ambiente sano come quello dell’Etrusca. Un ringraziamento particolare va alla società e allo staff tecnico che hanno ancora dimostrato grande fiducia in me: voglio ripagare la fiducia con una grande stagione. Per me l’Etrusca è come una grande famiglia: anche in questi giorni difficili è stato importante sentire la vicinanza di tutti e tutto questo ha un significato speciale per me.”.