Dopo la retrocessione della scorsa stagione la Bnv Juve Pontedera riparte dal coach Lorenzo Tonti e da un gruppo di giovani che sono stati protagonisti di una stagione in chiaroscuro dal punto di vista dei risultati, ma molto positiva per quanto riguarda i miglioramenti e la consapevolezza acquisita. Il roster  sarà ancora giovane con un età media inferiore a 20 anni composta in gran parte dai ragazzi che hanno così ben figurato nello scorso campionato U18 di Eccellenza, capitanati dalla bandiera del basket Pontederese Andrea Meucci.
Tonti guiderà anche la squadra U18 che parteciperà al campionato di Eccellenza che da quest’anno è a livello Nazionale(DNG) e quindi particolarmente impegnativo, ma in linea con gli obiettivi di competitività ai massimi livelli del basket giovanile Italiano che la BNV Juve Pontedera si è prefissata di raggiungere.