La cronaca della partita

Nel 1° turno della Coppa Italia 2018/19 il Pisa affronta la Triestina nel match ad eliminazione diretta. Partono bene i nerazzurri che sembrano propositivi nei primi minuti ma all’11’ alla prima azione offensiva sono gli ospiti a passare in vantaggio con Bracaletti lesto a deviare in rete una sponda aerea di Mensah.

I nerazzurri un po’ tramortiti dallo svantaggio non riescono inzialmente a reagire e nella prima frazione sembrano un po’ a corto di idee in alcune situazioni. L’emergenza difensiva si fa sentire e la dietro Mensah è una spina nel fianco nell’ottima Triestina messa in campo da Pavanel.

Per i nerazzurri la svolta arriva nella ripresa quando al 61′ Moscardelli bagna con il gol il suo esordio ufficiale in maglia nerazzurra. Il Pisa ora domina sul piano del gioco e mette in seria difficoltà i biancorossi che però riescono a tenere botta e a portare così la sfida ai supplementari sul risultato di 1-1.

Nel primo tempo supplementare è il Pisa però a pressare ancora ed il vantaggio arriva al minuto numero 98 grazie ancora ad un ottimo Moscardelli che di testa su assist perfetto di Di Quinzio non può sbagliare. A rovinare i piani però ci pensa il neo entrato Meroni che al 105′ stende in area Bracaletti: per l’arbitro è rigore e dagli 11 metri lo stesso giocatore friulano non sbaglia, 2-2.

Nel secondo tempo supplementare nulla da segnalare se non un tiro alto di Moscardelli, con il 2-2 finale dopo 120′ di gioco si va così ai rigori. Per il Pisa esecuzioni perfette di Moscardelli, Birindelli, Gucher, De Vitis e Negro nell’ordine. Resta dunque decisivo l’errore al 4° tiro di Mensah per gli ospiti. Il Pisa passa dunque così il turno ed il prossimo 5 agosto giocherà in casa della Cremonese per provare a raggiungere il Parma nel 3° turno.

Il Tabellino

Pisa: Campani; Birindelli, De Vitis, Bechini (11′ pts Meroni); Zammarini, Lisi; Gucher, Izzillo (35′ st Favale), Di Quinzio; Masucci (15′ st Negro), Moscardelli. All. D’Angelo

Triestina: Valentini; Libutti (4′ pts Formiconi), Malomo, Lamburghi, Sabatino; Coletti, Beccaro (25′ st Steffè), Maracchi (10′ pts Codromaz), Bracaletti; Petrella (13′ st Procaccio), Mensah. All. Pavanel

Arbitro: Matteo Marchetti di Ostia Lido

Reti: 11′ Bracaletti, 16′ st Moscardelli, 6′ pts Moscardelli, 16′ pts Bracaletti (rig.)
Sequenza rigori: Moscardelli gol, Coletti gol, Birindelli gol, Procaccio gol, Gucher gol, Bracaletti gol, De Vitis gol, Mensah parato, Negro gol

Note: totale spettatori 3.352 per un incasso lordo di € 30.858.

Ammoniti: Bracaletti, Steffè, Favale