Paura e forti rallentamenti al traffico sulla Fi-Pi-Li all’altezza di Cascina, in direzione Firenze. Nel primo pomeriggio di oggi è crollato sulla carreggiata un cartello segnaletico: fortunatamente in quel momento non transitava nessun mezzo e non si sono registrati feriti. Soltanto un grande spavento per i molti automobilisti che in quel momento stavano percorrendo la superstrada, e in seguito ai lavori di rimozione da parte degli addetti si sono creati dei forti rallentamenti al traffico.

Dalle prime ricostruzioni l’incidente è stato causato da un fulmine (caduti copiosi sul pisano durante il temporale che si è scatenato dopo pranzo) che ha colpito la struttura segnaletica abbattendo il cartellone, mentre il palo di sostegno ha retto.

Fonte foto: La Nazione