Bruno Calabrese dopo Bulgarelli e Tazzer. Un altro giovane in prestito dal settore giovanile del Genoa all´Fc Ponsacco 1920.

Il difensore, classe 2001 e in grado di giostrare sia da centrale che da terzino sinistro, è arrivato ieri ed è già a disposizione di mister Maneschi.
Campano di origine, ha mosso i primi passi nel sempre fertile vivaio della Virtus Junior Napoli di Casola. Quindi il passaggio alle giovanili dell´Avellino da dove, la stagione scorsa, lo ha prelevato il Genoa. Adesso il salto nel calcio dei grandi con la maglia dell´Fc Ponsacco 1920.
Calabrese ha scelto la maglia numero 77. Ecco le sue prime parole in rossoblù: Sono felicissimo di essere qui perché Ponsacco è stato il trampolino di lancio per molti giovani – ha detto appena approdato in rossoblù -.. Nei giorni scorsi ho parlato a lungo con Bulgarelli, con cui ho giocato a Genova, che mi ha confermato quanto di buono mi avevano raccontato di questo ambiente: piazza calda e spogliatoio unito e compatto. Obiettivi? Aiutare la squadra ad arrivare il più in alto possibile, magari mettendo un po´ in “difficoltà” il mister nelle scelte: anche se è la prima esperienza nel calcio adulto, m´impegnerò al massimo per riuscire a ritagliarmi un po´ di spazio“.
Fonte foto sito ufficiale Fc Ponsacco1920