Qui Gozzano

Il piccolo club piemontese neopromosso dalla Serie D arriva a giocarsi un pezzo di storia contro il Pisa e per questa occasione mister Antonio Soda non dovrebbe ritoccare il proprio cavallo di battaglia, ovvero il 3-5-2 che sarà dunque così a specchio rispetto alla formazione messa in campo da D’Angelo.

Il portiere dei rossoblu è Casadei che con la difesa composta da Bini, Emiliano è Gigli compongono sino a qui la seconda retroguardia più battuta del campionato (meglio solo della Pistoiese) con 15 reti subite in 7 gare giocate. Nei cinque di centrocampo l’esterno di destra dovrebbe essere Petris mentre a sinistra si giocano una maglia Evans e Messias.

Anche in mezzo al campo troviamo qualche ballottaggio con Graziano, Sampietro (ex nerazzurro) e Palazzolo che dovrebbero essere i favoriti per una maglia dal 1′. Il reparto più sicuro sembrerebbe essere quello d’attacco con la coppia formata dall’esperto Libertazzi e da Rolando, miglior marcatore dei rossoblu.

Qui Pisa

Mister D’Angelo non sembra essere intenzionato a cambiare più di tanto nonostante le tante partite ravvicinate, il suo monito è chiaro: non sottovalutare assolutamente questo avversario e portare assolutamente a casa la vittoria. Modulo ovviamente confermato nel 3-5-2 per i nerazzurri che avranno in campo più o meno la formazione tipo.

Tra i pali ci sarà quello che sta diventando sempre di più un punto fermo di questa squadra ovvero Stefano Gori, nella difesa a tre dovrebbe tornare Buschiazzo dal 1′ a completare il reparto con Liotti sul centro sinistra e Brignani sul centro destra. Nei cinque di centrocampo dovremmo rivedere dall’inizio Birindelli sulla destra mentre ci sarà ancora una volta Lisi sulla sinistra a giocare con il piede opposto.

In mezzo al campo dovrebbero essere più che confermati i tre visti anche contro il Pro Piacenza: l’ottimo Marin (che sta scalando le gerarchie del centrocampo) insieme a De Vitis che al momento è uno degli uomini più in forma e Gucher per completare il reparto. In attacco è pronto a tornare Moscardelli che, a meno di sorprese finali, dovrebbe fare coppia con Masucci, anche lui apparso molto in forma nelle ultime gare.

Le probabili formazioni

Gozzano (3-5-2): Casadei, Bini, Emiliano, Gigli; Evans, Graziano, Sampietro, Palazzolo, Petris; Libertazzi, Rolando. All. Soda

Pisa (3-5-2): Gori, Brignani, Buschiazzo, Liotti; Birindelli, De Vitis, Gucher, Marin, Lisi; Masucci, Moscardelli. All. D’Angelo

Arbitro: Campione di Pescara