Comune di Ponsacco e Confartigianato Pisa, due “mestieri” distinti ma un unico comune obiettivo: rendersi utili per il benessere e lo sviluppo economico della comunità ponsacchina.

È la sintesi dell’incontro svoltosi giovedì 25 ottobre, nel Palazzo Comunale, su richiesta di Confartigianato. L’associazione ha voluto rendere partecipe il Sindaco dell’apertura di una propria sede zonale, nei locali della “vecchia” Misericordia in via Giosuè Carducci numero 65, dove i cittadini di Ponsacco potranno usufruire di servizi per le imprese, per i lavoratori, i pensionati ed i disoccupati, erogati dall’associazione, dal CAAF e dal Patronato. Prossimamente ci sarà l’inaugurazione ufficiale. Per il Comune di Ponsacco erano presenti il Sindaco Francesca Brogi e l’assessore Massimiliano Bagnoli; per Confartigianato il Presidente Romano Pucci, il Segretario Generale Michele Mezzanotte, Filippo Bacci del Consiglio Direttivo ed il collaboratore Francesco Burgalassi.

Nel corso dell’incontro è stata manifestata la volontà di intraprendere una collaborazione tra Confartigianato e Comune di Ponsacco su alcuni temi specifici: dall’incentivazione di una delle storiche attività economiche come il settore del legno fino a progetti più ampi di valorizzazione della cittadina del mobile. Le parti torneranno ad incontrarsi per dare concreta attuazione agli intenti reciprocamente espressi.