Nonostante i tanti dubbi legati al campionato di Serie C e in particolar modo alla sfida Pisa-Pro Vercelli che si dovrebbe giocare Domenica alle 16.30 noi proviamo lo stesso ad andare avanti con le nostre classiche rubriche sull’avversario di turno dei nerazzurri in attesa che si smuova qualcosa in Lega Calcio perché veramente tutta questa situazione sta diventando una vera e propria barzelletta che rischia di far passare la voglia ai tanti innamorati di questo sport, che sarebbe bellissimo ma che viene gestito, quanto meno nella nostra serie di competenza, in maniera superficiale e dilettantistica perché non è possibile a tre giorni di distanza da una partita (di cui è stato designato anche l’arbitro!) non sapere se si gioca oppure no e soprattutto non sapere ancora, dopo oltre 4 mesi di tempo, cosa succederà al nostro girone di campionato e come verrà gestita la situazione in tutte le sue componenti.

Detto questo concentriamoci sulla Pro Vercelli che al momento fino a prova contraria fa parte del campionato di Serie C in attesa del possibile ripescaggio in Serie B, i piemontesi infatti sono reduci dalla retrocessione traumatica dello scorso anno e a causa della situazione legata al ripescaggio sino ad oggi hanno disputato solamente 4 gare collezionando un ottimo bottino di 10 punti. Il mister dei bianconeri è rimasto Vito Grieco dopo il finale della scorsa stagione, Grieco predilige far giocare la sua squadra con il più classico dei 4-4-2, modulo sempre più in disuso.

Il portiere dei piemontesi è Nobile mentre nella difesa classica troviamo il capitano Mammarella a sinistra con Berra a destra, come centrali la Pro Vercelli ha il grande ex Luca Crescenzi a fare coppia con De Marino. A centrocampo invece nella formazione tipo giocano l’altro ex Leonardo Davide Gatto sulla fascia destra e Foglia sulla fascia sinistra mentre al centro del campo troviamo Germano e Sangiorgi. La coppia di attaccanti dei piemontesi invece è composta da Comi e da Morra, insomma una delle migliori squadre del girone A come organico, questo dovuto proprio al fatto che la Pro Vercelli già da Luglio/Agosto si aspettava di essere ripescata in Serie B, cosa che potrebbe succedere adesso a meno che la Lega non risarcisca (di circa 12 milioni di euro) il club per chiaro non svolgimento delle regole.

Le gare della Pro Vercelli sino ad oggi

Campionato

4^ giornata) Albissola-Pro Vercelli 2-3

5^ giornata) Pro Vercelli-Carrarese 3-1

6^ giornata) Pro Patria-Pro Vercelli 0-1

8^ giornata) Pro Vercelli-Pontedera 0-0

Coppa Italia

Brescia-Pro Vercelli 1-1 (4-1 dopo i rigori)