Gabbanini: “Priorità sulla base della percorrenza delle strade e delle condizioni”

Proseguono gli interventi di asfaltatura sulle strade del territorio comunale di San Miniato. Ad essere interessate da una seconda serie di lavori sono diverse frazioni del territorio comunale.

“Stiamo proseguendo con gli interventi in alcuni dei tratti stradali del nostro territorio che presentano un accentuato degrado sia della struttura della pavimentazione bituminosa, dovuto all’usura, oltre alle banchine laterali caratterizzate da buche e sconnessioni del terreno – spiega l’assessore ai lavori pubblici Marzia Fattori -. Si tratta di interventi importanti dove sono stati investiti oltre 417mila euro, che vanno a ripristinare le condizioni di sicurezza in alcuni dei tratti strategici del territorio comunale. A completamento dei lavori nei prossimi giorni sarà conclusa la segnaletica orizzontale”.

Ad essere coinvolte in questo intervento suddiviso in tre parti sono via Pruneta e via Balconevisi, poi via Calenzano, via Buecchio, Via Stibbio, via Bassa, via Ranci, via San Giovanni Battista, via Cavasonno e via Oberdan dove i lavori inizieranno la prossima settimana e infine via Capitini e via Fontevivo già in programma.

“L’opera di messa in sicurezza delle numerose strade a maggiore percorrenza del nostro territorio sta proseguendo e coinvolge le frazioni e le località che ne hanno più bisogno – spiega il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini -. L’intento è di procedere con il programma dei lavori dando delle priorità in base alla percorrenza dei tratti e delle condizioni in cui versa il manto stradale”.