Da martedì prossimo, 6 novembre, la dott.ssa Azzurra Rossi interromperà il proprio incarico provvisorio di medico di medicina generale nell’ambito territoriale di Volterra – Montecatini Val di Cecina. Si ricorda pertanto agli assistiti la necessità di dover effettuare una nuova scelta tra i medici disponibili.

È possibile effettuare l’operazione di iscrizione/cambio del medico direttamente dal proprio computer o dai dispositivi mobili come smartphone e tablet, senza la necessità di recarsi fisicamente allo sportello azzerando quindi le file e con la massima libertà di orario.

In alternativa sarà necessario rivolgersi agli uffici amministrativi dei presidi territoriali di zona che per facilitare l’attività di scelta, garantiranno i seguenti orari di apertura aggiuntivi:

Sportello Montecatini Val di Cecina
Martedì 6 novembre dalle 10,00 alle 11,30
Mercoledì 7 novembre dalle 14,30 alle 17,30
Giovedì 8 novembre dalle 8,00 alle 10,30

Sportello di Ponteginori
Martedì 6 novembre dalle 12,00 alle 13,30 e dalle 14,00 alle 17,30
Mercoledì 7 novembre dalle 8,00 alle 13,30
Giovedì 8 novembre dalle 11,00 alle 13,30
Venerdì 8 novembre dalle ore 8,00 alle ore 13,30

Lo sportello amministrativo del presidio di Volterra osserverà il consueto orario di apertura, dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12 e il mercoledì dalle 15 alle 17.

Gli orari dei medici sono disponibili presso le sedi degli sportelli amministrativi.

Al Servizio on line si accede tramite:

1. Web collegandosi al portale Open Toscana su PC, tablet e smartphone

2. App SmartSST di Regione Toscana per smartphone e tablet scaricabile su Play Store o Apple Store

3. Totem PuntoSI disponibili presso le Aziende sanitarie (consulta l’elenco)

Il portale Open Toscana, permette l’accesso alla funzionalità di scelta del medico, alla sezione “Servizi Toscana” e quindi “Salute”, utilizzando, per autenticarsi, il sistema di identità digitale Spid oppure, se si è in possesso di lettore di smart card tramite la tessera sanitaria e il pin rilasciato al momento della attivazione.

In alternativa sarà necessario rivolgersi agli sportelli dedicati all’anagrafe sanitaria presenti nei centri socio sanitari.