Programma ovviamente rivoluzionato per il Pisa Sporting Club, ancora una volta costretto ad uno stop forzato.

Questa mattina la squadra è scesa in campo a San Piero ma, invece della prevista seduta rifinitura, è andato in scena un allenamento tecnico-tattico tradizionale con tutti gli uomini a disposizione di mister D’Angelo impegnati in una serie di esercitazioni.

Al termine lo staff nerazzurro ha ordinato il ‘rompete le righe’ e dunque Capitan Moscardelli e compagni avranno a disposizione un giorno e mezzo di riposo prima di riprendere gli allenamenti per prepararsi alla sfida con l’Arzachena, valida per la Coppa Italia Lega Pro e in programma mercoledì prossimo (ore 14.30) all’Arena Garibaldi.

La squadra si ritroverà lunedì pomeriggio a San Piero e, sempre sui campi del Centro Sportivo Universitario, effettuerà martedì la rifinitura pregara.

Impossibile andare oltre nella composizione del programma di lavoro perché, al momento, le prossime due gare di campionato dei nerazzurri sono in attesa di definizione.