Il Pontedera scende in campo questa sera ore 20.45 al Città di Arezzo contro gli amaranto nel posticipo della 6^ giornata del girone A di serie C. Davanti le telecamere di Raisport la truppa di Ivan Maraia cercherà di mettersi il miglior vestito e confermare le buone cose fatte vedere nelle ultime uscite, che hanno prodotto 7 punti in 3 partite. La gara non è certo delle più agevoli contro gli amaranto, squadra che li precede in classifica capace di fermare la Robur Siena sul pareggio in 9 contro 11 nel turno precedente e che finora non ha ancora perso.

Questo buon avvio stagionale ha creato entusiasmo nella città della vespa, la squadra sarà seguita da un gruppo di tifosi valutabili attorno un paio di centinaia. Riguardo alla formazione il tecnico del Pontedera Ivan Maraia dovrà fare a meno dello squalificato Borri che sarà rimpiazzato da Alessio Benedetti con lo spostamento in mezzo alla retroguardia di Fontanesi. Per il resto nessun turn-over e quindi potrebbe essere riproposta la formazione capace di superare l’Olbia domenica scorsa

Dirige il confronto il sig. Daniele Perenzoni di Rovereto, coadiuvato dagli assistenti Marco Ceolin di Treviso e Maicol Ferrari di Rovereto.

Probabili formazioni

Arezzo (4-2-1-2): Pelagotti; Luciani, Pelagatti, Pinto, Varutti; Tassi, Foglia,Buglio; Serrotti; Cutolo, Brunori. A disp. Melgrati, Zappella, Danese, Borghini, Salifu, Belloni, Sbarzella, Zini, Choe, Keqi, Bruschi, Persano. All. Dal Canto.

Pontedera (3-5-2): Biggeri; A Benedetti, Fontanesi, Ropolo; Magrini, Calcagni, Caponi, La Vigna, Giuliani; Mannini, Pinzauti. A disp. Sarri, Marinca, Benassai, Vettori, Bruzzo, Pandolfi, Raimo, Serena, Tommasini, R Benedetti, Masetti, Prete. All. Maraia.