Saranno armati di palette, sacchetti e buona volontà i ragazzi della scuola di Ponte a Egola coinvolti nell’iniziativa “Puliamo il mondo”. Lunedì 22 ottobre, a partire dalle 9.30, i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Buonarroti saranno protagonisti di una passeggiata ecologica dal plesso scolastico “Galilei” di via Gioberti fino in piazza Guido Rossa dove verranno distribuiti i kit e inizieranno le operazioni di pulizia. L’iniziativa si inserisce all’interno dell’evento promosso da Legambiente e accolto dall’assessorato all’ambiente e da quello all’istruzione del Comune di San Miniato, insieme alle associazioni del territorio. Dalle 9.30 alle 11 via libera alla raccolta dei rifiuti abbandonati lungo il tratto coinvolto e a chiudere una merenda per tutti i bambini.

“Abbiamo aderito con entusiasmo anche quest’anno ad un’iniziativa che punta a sensibilizzare i ragazzi verso l’ambiente in cui viviamo – spiegano l’assessore all’ambiente, Marzia Fattori e l’assessore all’istruzione, Chiara Rossi -. Educare al rispetto dei luoghi è un’azione che deve essere messa in atto sin dall’infanzia, perché questi bambini saranno gli adulti del domani”.

“Vivere in un ambiente pulito e curato non solo è più sano ma è anche più bello – dichiara il sindaco di San Miniato, Vittorio Gabbanini -. Con questo gesto aiutiamo a rinsaldare il rapporto tra l’ambiente ed i giovani futuri cittadini, aumentando il senso civico e restituendo un servizio che va a beneficio dell’intera comunità e che, speriamo, possa essere d’esempio anche per gli adulti”.