I primi gol in trasferta stagionale e la prima vittoria in trasferta arrivano per il Pontedera al cospetto della Juventus Under 23, successo suggestivo per il nome dell’avversario, ma fondamentale per come è arrivato permettendo di dare un carico di fiducia e autostima permettendo di portare a casa tre punti importanti.

Eppure la partita aveva preso una brutta piega con il vantaggio firmato da Beruatto al 14′, poi però nel finale del tempo i granata sono riusciti a capovolgere la partita con i propri attaccanti Tommasini e Pinzauti (primo gol stagionale) chiudendo la prima frazione a favore. Nella ripresa si è registrato un possesso palla da parte dei bianconeri, ma la truppa di Ivan Maraia ha gestito la gara senza concedere occasioni agli avversari, portando a casa un successo importante

JUVENTUS UNDER23-PONTEDERA 1-2

JUVENTUS U 23 (3-5-2): Del Favero; Del Prete, Morelli Coccolo; Di Pardo (90′ Mavididi), Toure (53′ Zanimacchia), Muratore, Beruatto (76′ Zappa), Pereira (90′ Moreno); Emanuello, Bunino. A disp. Busti, Nocchi, Zanandrea, Pozzebon, Capellini, Morrone. All. Zironelli.

PONTEDERA (3-5-2): Biggeri; A. Benedetti, Borri, Ropolo; Magrini, Calcagni, Caponi, La Vigna (89′ R. Benedetti), Mannini; Pinzauti (72′ Serena), Pinzauti (89′ Vettori). A disp. Sarri, Marinca, Benassai, Giuliani, Bruzzo, Raimo, Masetti, Marseglia, Prete. All. Maraia.

ARBITRO: Angelucci di Foligno

RETI: 14′ Beruatto, 38′ Tommasini, 44′ Pinzauti

NOTE: Ammoniti: Borri, R Benedetti