Contadini per passione. Ecco una nuova opportunità per chi si diletta con vanga e zappa. Da venerdì 08 novembre è infatti possibile presentare domanda per l’assegnazione di un lotto di terreno da adibire a orto sociale. A promuovere il bando per la concessione in uso dell’appezzamento da coltivare è il Comune di Calcinaia, pronto a soddisfare le velleità agricole di ogni over 56.

I requisiti richiesti per poter partecipare sono i seguenti:
– essere residenti nel Comune di Calcinaia;
– essere pensionati e non svolgere alcuna attività lavorativa retribuita;
– avere un’età minima di 56 anni;
– il nucleo familiare del richiedente non deve possedere o avere in godimento a qualsiasi titolo un altro terreno da coltivare posto nel territorio comunale e/o nei Comuni limitrofi;
– essere in grado di provvedere personalmente alla coltivazione dell’appezzamento assegnato e impegnarsi in tal senso;
– non avere avuto condanne penali per reati contro l’ambiente.
Costituisce titolo di precedenza avere già avuto la disponibilità di un orto urbano in un’altra zona del Comune.

Le richieste ricevute andranno a formare una graduatoria, sulla base della quale verranno selezionati i concessionari. Le domande accolte, ma non soddisfatte per insufficienza di lotti disponibili, andranno invece a costituire una “graduatoria di riserva” da utilizzare per la concessione in uso gratuito di appezzamenti di terreno resisi liberi nel tempo.

Per presentare domanda è necessario compilare il modulo allegato alla notizia che si trova sul sito istituzionale del Comune e consegnarlo entro le ore 13.00 del 29 Novembre 2018 all’Ufficio Protocollo del Comune di Calcinaia.