La scrittrice e poetessa di Pontedera Alessandra Landi, dipendente del Comune di Pontedera, è stata premiata sabato scorso al prestigioso Festival della Letteratura Thesaurus di Aulla.
La manifestazione si è tenuta dal 16 al 18 novembre presso la Sala del Consiglio del Palazzo Comunale di Aulla. Il Festival è stato organizzato da Marina Pratici, già ambasciatrice della cultura italiana.
Alessandra Landi, di Pontedera, ha ricevuto il Premio speciale per la categoria D Narrativa Edita e Saggistica Letteraria Giovanni de Medici, “Le Parole delle donne”, con il libro “il Villaggio degli Ignudi” (Edizioni Helicon).

Al Festival oltre ai numerosi partecipanti premiati, erano presenti nomi illustri della cultura quali Alessandro Quasimodo figlio di Salvatore e ospiti Internazionali come Hafez Haidar che nel 2017 ha ricevuto la candidatura per il Premio Nobel per la Pace. Altri illustri ospiti erano: Laura Ephrikian, il Presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani, Paolo Briganti, Maria Eugenia Miano, Federica Montevecchi.