Il Pontedera riparte dalla ottime prestazioni ottenute contro Pro Vercelli e Carrarese, dove la difesa non ha subito reti e a dirla tutta a rischiato anche poco, ma è mancata in fase offensiva. Oggi pomeriggio la truppa di Ivan Maraia farà visita alla Pro Patria con inizio alle 16.30. I bustocchi non hanno un grande rendimento fra le mura Amiche, ma è una squadra pericolosa sotto l’aspetto della fisicità.

Squadre che saranno in campo con moduli speculari: entrambi si affideranno al 3-5-2. Nei granata il solo assente è Fontanesi, potrebbe essere Alessio Benedetti il sostituto. Mannini non e Magrini saranno gli esterni in mezzo al campo, dove Caponi sarà il metronomo affiancato da Calcagni e La Vigna mentre in avanti sarà riproposta la coppia offensiva composta da Pinzauti e Tommasini.

La direzione del confronto è affidata a Maria Marotta di Sapri, coadiuvato dagli assistenti Francesco Perrelli di Isernia e Paolo Cubicciotti di Nichelino.

Le probabili formazioni

PRO PATRIA (3-5-2): Mangano; Molnar, Zaro, Lombardoni; Mora, Gazo, Bertoni, Disabato, Galli; Le Noci, Gucci. A disp: Tornaghi, Marcone, Battistini, Pllumbaj, Santana, Boffelli, Colombo, Ghioldi, Pedone. All: Javorcic

PONTEDERA (3-5-2): Biggeri; A. Benedetti, Borri, Ropolo; Magrini, Calcagni, Caponi, La Vigna, Mannini; Tommasini, Pinzauti. A disp: Sarri, Marinca, Benassi, Giuliani, Vettori, Bruzzo, Raimo, Serena, R. Benedetti, Masetti, Prete. All: Maraia