Continua la promozione della Valdera con i banner giganti sulla parete del Centrum Sete Sóis Sete Luas, lato stazione ferroviaria. Da ieri i tanti pendolari che transitano sulla linea Livorno-Firenze vedranno il banner che pubblicizza il Palio di Buti che si correrà il prossimo 20 Gennaio.

Per Buti, infatti la festa continua, come consuetudine, anche dopo l’Epifania. Il piccolo borgo si prepara allo storico appuntamento con il Palio. In occasione di questo evento, a cui i butesi si preparano per tutto l’anno, l’intero paese, ai piedi del Monte Serra, sarà animato da momenti di intrattenimento e svago tra cene nelle contrade, spettacoli e sfilate in costume. A correre per aggiudicarsi il cencio saranno cavalli mezzosangue anglo-arabi condotti da abili fantini. Questo Palio, una delle manifestazioni più antiche insieme al palio di Siena, richiama ogni anno già molti visitatori ma per aumentare le visite l’Ufficio Turistico della Valdera in collaborazione con l’Unione dei Comuni della Valdera ha invitato quest’anno a visitare il borgo anche 5 travel blogger che documenteranno il rito di preparazione al Palio, che prevede la colazione tipica con trippa e formaggio, la sfilata e la benedizione dei cavalli.
A ricordare questo evento unico ai pendolari e ai viaggiatori sarà il maxi banner da ieri affisso sulla parete del Centrum Sete Sóis Sete Luas rivolta verso i binari della stazione ferroviaria.