Il Giudice Sportivo Sostituto Avvocato Francesco Scutiero, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell’AIA Roberto Calabassi nella seduta odierna ha adottato due provvedimenti nei confronti del Pisa Sporting Club

Inibizione fino al 2 gennaio 2019 e ammenda di 500 euro per il Direttore Sportivo nerazzurro Roberto Gemmi “perché durante la gara entrava sul terreno di gioco al fine di richiamare i propri giocatori e successivamente colpiva la propria panchina con pugni”. E squalifica di 1 giornata anche per il calciatore Andrea Meroni che ha collezionato nella gara di Novara la quinta ammonizione in stagione. Tra i nerazzurri rimangono in diffida i calciatori Marius Marin e Francesco Lisi.

Doppia squalifica anche per il Cuneo, prossimo avversario dei nerazzurri nel match di domenica prossima. Il direttore dei piemontesi Sergio Borgo è stato inibito fino al 21 gennaio 2019 perchè “protestava reiteratamente alle decisioni arbitrali tenendo altresì un comportamento irriguardoso”. Squalifica di 1 giornata anche per il calciatore Alessandro Mattioli.