Lunedì 17 dicembre alle ore 21.00 al Teatro Era di Pontedera si terrà la proiezione, ad ingresso libero e gratuito, del film Trek-Point.
Il film è stato diretto da un regista Pontederese, Tommaso Cavallini ed è stato girato in città.
L’opera è stata presentata al Festival del Cinema d Roma e proiettata a Rebibbia. Si tratta del lavoro di un giovane regista che da anni coinvolge la città nella sua produzione cinematografica. La storia raccontata da Cavallini è quella di un giovane pontederese e di una ragazza senegalese che si conoscono e vedono con occhi diversi la città dove vivono.
Si tratta di un film molto bello – ha detto il sindaco Simone Millozziche aiuta a guardare con occhi diversi il mondo e la nostra città”. Il film è stato realizzato grazie al sostegno dell’Unione Europea, del Ministero degli Interni e del Comune.
Le musiche del film sono de “I Nomadi” e di “Youssou N’Dour”.
Vanno ricordati anche gli attori che sono: Marco Mannucci, Aminata Ndiaye, Marina Romondia, Anna Dimaggio, Marco Cappagli. Il regista del film Tommaso Cavallini, ha ringraziato pubblicamente, attraverso l’amministrazione comunale, anche tutti i cittadini di Pontedera, le attività che compaiono nelle immagini, i “ragazzi di Terricciola” presenti nel film e ultimi, ma non meno importanti, i due produttori Giordano Baffari e Americo Cicolani.
Tutti i cittadini sono invitati a partecipare lunedì sera alla prima pontederese del film: saranno presenti anche il regista Tommaso Cavallini e Beppe Carletti dei Nomadi.