Sono riprese questa mattina le ricerche di Davide Pellegrini, il ragazzo scomparso in Arno. Ad ora nessuna notizia del ventunenne pisano che mercoledì sera è caduto nel fiume Arno sul viale D’Annunzio, all’altezza del rimessaggio Sandroni. Immediatamente il padre ha dato l’allarme ed i soccorsi si sono recati sul posto. Le ricerche sono andate avanti fino alle ore 3 di giovedì mattina, sospese solo per qualche ora per poi riprendere per l’intera giornata dal mezzo nautico dei Vigili del Fuoco di Pisa, i sommozzatori del comando di Livorno e l’elicottero del nucleo di Arezzo.

Questa mattina sono riprese le ricerche del ragazzo; al  fianco dei Vigili del Fuoco di Pisa il nucleo sommozzatori del comando di Livorno e l’elicottero del reparto volo Vigili del Fuoco di Cecina.

Le operazioni proseguiranno per tutta la giornata.