Sabato 15 dicembre, in occasione del passaggio ravvicinato della cometa 46P/Wirtanen e del massimo dello sciame meteorico delle Gemìnidi, il Museo degli Strumenti di Fisica dell’Università di Pisa organizza l’incontro “La notte della cometa”, mettendo a disposizione del pubblico telescopi e altra strumentazione per osservare gli oggetti celesti.

Le osservazioni saranno precedute da un aperitivo di benvenuto e da un’introduzione. Per gli interessati l’appuntamento è fissato alle 19.00 presso la Cittadella Galileiana (area ex Vecchi macelli) con ingresso da Largo Renzo Spadoni o da Via Bonanno Pisano 2/A.
In caso di avverse condizioni meteo l’evento sarà posticipato al primo giorno utile.
Maggiori informazioni sito www.msf.sma.unipi.it. L’incontro è organizzato in collaborazione con l’Associazione astrofila Linee di Saturno, la Ludoteca Scientifica e le associazioni La Nuova Limonaia e Pramantha.