Come una settimana fa il Tuttocuoio si trova ad affrontare una partita fondamentale per proseguire il proprio cammino nelle parti alte della graduatoria: la trasferta di questo pomeriggio sul campo del Gavorrano, dovrà fornire risposte importanti. I neroverdi sono chiamati a dare seguito alla bella prestazione offerta contro il Ghiviborgo, e possibilmente cercare di portare a casa il successo, visti gli impegni sulla carta agevoli delle altre dirette concorrenti: Ghiviborgo, Ponsacco e Pianese affrontano squadre che si trovano nei bassifondi della graduatoria.

Il tecnico Nico Scardigli alla vigilia del confronto ha dichiarato: “E’ una sorta di spartiacque della stagione, affrontiamo una squadra di grande spessore, dopo le difficoltà iniziali il Gavorrano ha trovato la quadratura del cerchio. Arriva da quattro vittorie nelle ultime cinque partite, dove ha subito soltanto una rete. In settimana abbiamo lavorato, cercando di approfondire su alcuni aspetti tattici, contro il Ghiviborgo la squadra ha fatto bene, ma oggi dovremo fare passi in avanti in alcuni aspetti. Sono contento della risposta dei ragazzi e dell’intensità degli allenamenti, è un gruppo consapevole di quello che serve per rimanere nelle parti alte della classifica, e lottarsi la Promozione fino alla fine”. Riguardo alla formazione, rientra Mazzola che nel consueto 4-3-3 andrà a comporre la linea difensiva con Cascone, Lischi e Bertolucci saranno gli esterni difensivi. A centrocampo Bianciardi nel ruolo di flangiflutti affiancato da Fino e Guidelli, in avanti ci sarà Di Paola (che scenderà in campo con una fasciatura alla mano in seguito all’infortunio riportato in settimana) supportato da Bellante e Franchi. Assenti Segantini, Giani e Bianconi mentre il neo acquisto Benericetti, in arrivo dal Ponsacco potrebbe iniziare dalla panchina.

Dirige il confronto Igor Yury Paolucci di Lanciano, coadiuvato dagli assistenti Giovanni Dell’Orco di Policoro e Antonio Signore di Venosa. Fischio d’inizio ore 14.30:

PROBABILI FORMAZIONI

GAVORRANO (4-3-1-2): Salvalaggio; Bruni, Placido, Scognamigno, Ferrante; Koci, Conti, Berardi; Cerretelli; Jukic, Gomes. A disp. Martelli, Bracciali, Mastino, Grifoni, Pardera, Costanzo, Carlotti, Lamioni. All. Cacitti.

TUTTOCUOIO (4-3-3): Lombardi; Lischi, Mazzola, Cascone, Bertolucci; Fino, Bianciardi, Guidelli; Bellante, Di Paola, Franchi. A disp. Battara, Manetti, Patteri, Gorzegno, Sadotti, Malotti, Benericetti, Chiti.  All. Scardigli